“Altezza mezza bellezza”. Così racconta un detto popolare molto usato nelle situazioni di imbarazzo quando non si sa cosa dire a una donna molto alta.

L’altezza è chiaramente un dono in grado di valorizzare la bellezza di una donna ma, per correttezza, bisogna dire che le donne con un’altezza maggiore da quella comune a volte incorrono in situazioni un po’ particolari, soprattutto durante l’infanzia e l’adolescenza.

Nell’infanzia e nell’adolescenza le ragazze molto alte sono viste come uno strano fenomeno dalle loro coetanee che spesso le osservano con uno sguardo critico e talvolta severo.

Soprattutto nell’adolescenza, il periodo in cui più degli altri c’è la forte esigenza di integrarsi e fare gruppo con le altre, l’altezza ricorre come vero e proprio mezzo di distinzione involontaria.

altezza mezza bellezza
Fonte: Cool Chic Style Fashion

Tall girl, una storia americana di grande altezza

Sul mondo delle ragazze alte è stato girato nel 2019 dal regista Nzingha Stewart il film “Tall girl” presente sulla piattaforma Netflix.

Il film è la classica commedia adolescenziale americana in cui si racconta la storia di Jodi, una ragazza alta 1,86, alle prese con i disagi sentimentali apparentemente causati dalla sua altezza.
La storia di Jodi vi ha turbato? Non preoccupatevi, la storia è molto carina e il lieto fine è assicurato.

Come avete visto per “Tall girl”, ci sono molti modi, anzi, forse sarebbe meglio dire che ci sono molti punti di vista da cui guardare la questione, ma quello che è essenziale sottolineare sono i punti di forza che accomunano le donne alte, elementi che possono essere alla base di un club molto esclusivo, un tall girl club in cui ogni donna alta può confidarsi e svelare i suoi segreti di bellezza alle altre donne.

tall girl netflix

La storia strana (ma non tanto) del Tall Club International

Vi sembra una storia assurda?
Niente invece di più vero!

Il Tall Girl Club è una realtà serissima e si potrebbe dire che è una vera e propria istituzione per le ragazze alte.
La storia del Tall Club International ha inizio nel 1938 grazie a Kae Sumner Einfeldt, impiegata nel reparto inchiostro, verniciatura ed effetti speciali del Walt Disney Studios.

Per uno strano e buffo caso, Kate si trova a lavorare nel primo lungometraggio di animazione della Disney.
Indovinate qual era?
“Biancaneve e i sette nani”!

La leggenda vuole che, mentre colorava i simpatici nani del cartone, Kae si fosse stufata di avere sempre intorno uomini bassi e, per questo motivo, pare che abbia deciso di fondare un club in cui trovare ragazze con cui condividere le sue pene d’amore e con cui scambiare chiacchiere sulla statura.

Da questo suo desiderio nasce così negli Stati Uniti il Tall Club International, un’organizzazione no-profit che ha l’obiettivo di promuovere la consapevolezza del proprio valore tra uomini e donne alti, contribuendo a sensibilizzare la società sulla bellezza delle differenze fisiche.

I tall club sono organizzazioni ormai diffuse in tutto il mondo, anche in Europa, e organizzano eventi esclusivi per gente di alta statura con l’intento di favorire la socializzazione.

tall club international
Fonte: Tall Club International

Negli Stati Uniti esiste anche la Tall Clubs Foundation che elargisce agli studenti universitari del primo anno una borsa di studio del valore di 1000 dollari.
La borsa di studio è stata fortemente voluta negli Anni Quaranta proprio da Kae Sumner Einfeldt che denunciava la scarsa ergonomia dei banchi scolastici, basati solo sugli studenti più bassi.

Sapete quali sono i requisiti per accedere alle borse di studio?
Avere minimo 21 anni ed essere alti almeno 178 cm per le donne e 188 cm per gli uomini.
Se pensate di studiare negli Stati Uniti e volete provare a ottenere la borsa di studio, non vi resta che armarvi di metro e dita incrociate!

Cos’è un Tall Clubhouse

Se siete particolarmente amanti dei social, potreste sperimentare il nuovo social del momento, Clubhouse, basato su conversazioni vocali divise, sulla base dei propri interessi, in stanze.

Unico problema? L’app al momento è attivabile solo su invito per gli utenti IOS.

Un Tall Clubhouse sarebbe interessantissimo: se l’app continuerà la sua scalata al potere social potrebbe diventare una realtà all’altezza dei vostri sogni!

Ma una Tall Clubhouse di cosa potrebbe parlare?

Clubhouse

Di cosa un Tall Clubhouse non parla

Sicuramente si può dire che non sarà una raccolta di lamentele sui problemi legati all’altezza.

Saranno vietati i piagnistei sull’impossibilità di trovare pantaloni della giusta lunghezza, lenzuola coprenti, cucine con pensili della giusta misura.

Conversazioni di lagne continue su quello che non si trova, sono incredibilmente noiose!

E’ meglio sviluppare un approccio propositivo basato sul dove trovare quello che vi serve, con i membri della community che vi possono suggerire i luoghi (fisici o virtuali) in cui trovare quello che vi serve.

Un Tall Clubhouse parla di outfit adatti per donne molto alte

Un Tall Clubhouse può essere un modo per parlare degli outfit più giusti per le donne alte offrendo consigli per look a prova di Instagram.

Una delle regole che un tall clubhouse dovrebbe suggerire per l’outfit è quello di abbassare il baricentro, creando armonia fra il tronco e le gambe. Un consiglio è quello di indossare pantaloni e gonne dalla vita regolare o leggermente basse, in modo da equilibrare la figura.

Nel caso di indosso di abiti, un suggerimento è quello di usare il punto vita come focus point.

outfit per donne alte
Fonte: Elle

Un Tall Clubhouse parla di scarpe in numeri grandi

Un Tall Clubhouse può essere un modo per parlare di una delle caratteristiche più generalizzate per chi ha in genere una statura molto importante: il piede lungo.

Quando si è molto alti, si sente davvero il bisogno di trovare calzature pensate solo per chi ha il numero grande.

Nelle calzature da donna, per esempio, una caratteristica sulla quale andare a lavorare per valorizzare l’estetica del piede lungo è di certo il collo del piede.

Per saperne di più, sei nel posto giusto, puoi fare riferimento agli articoli del nostro blog o a tutte le didascalie dei nostri post social, capirai le innumerevoli scelte da compiere per costruire una scarpa solo in numeri grandi che valorizzi il piede anziché mortificarlo.

Ti anticipiamo che ti verrà naturale diffidare da coloro che vendono gli stessi modelli di scarpe in numeri grandi e piccoli.

Potranno anche vendere scarpe in apparenza graziose ma se proverete ad indossarle vi accorgerete quanto la lunghezza del vostro piede non è stata rispettata.

Il piede grande è diverso dal piede piccolo, e va trattato per quello che è: un piede grande.

Stivale nero pelle effetto crackle lurah 41 42 43 44 45
Fonte: Instagram LURAH

Un tall clubhouse racconta esperienze di donne molto alte

Un Tall Clubhouse può essere un mezzo di raccolta delle storie di molte donne alte.

Sarebbe bello se donne adulte potessero incoraggiare e motivare le teenager a non lasciarsi scoraggiare dalle piccole insidie che qualche volta l’altezza può creare.

Quando si è piccole infatti essere diverse dalle altre può creare difficoltà, soprattutto se le altre puntano sempre (noi donne quando vogliamo sappiamo purtroppo essere cattive) il dito sull’eccessiva altezza o su un piede molto lungo.

Per una giovane donna a volte qualche parola di conforto può davvero fare la differenza per diventare consapevole della bellezza della propria altezza.

donne molto alte
Fonte: Deviantart

Un Tall Clubhouse parla di sport per donne di altezza importante

Un Tall Clubhouse può creare conversazioni sul mondo dello sport. Le ragazze molto alte hanno una marcia in più in tantissime attività sportive?

Volete sapere quali?

Pallavolo e basket su tutte! Sapete con quanta più facilità potete tirare una schiacciata o fare canestro? Provare a praticare uno sport può davvero essere una scelta vincente per tante ragazze alte, per la socializzazione e per l’opportunità di costruire un talento.

Parlare di sport può essere davvero favoloso per un tall clubhouse, un servizio perfetto!

tall volley player
Fonte: Deviantart

Un Tall Clubhouse orienta le donne molto alte al lavoro giusto per loro

Un Tall Clubhouse dovrebbe parlare anche delle opportunità lavorative che si prospettano a ragazze molto alte.

E’ molto facile per una ragazza alta poter iniziare un percorso come modella o lavorare nel mondo dello spettacolo.

L’importante è non illudersi di diventare la nuova Claudia Schiffer o Karlie Kloss e avere la volontà di dedicarsi con impegno a questo lavoro.

Grazie ad un’altezza importante è facile essere notate, ma poi bisogna lavorare sul portamento, sul camminare in passerella e su come posare per i servizi fotografici (seri).

Un tall clubhouse potrebbe fornire consigli alle ragazze più giovani per impararsi a muovere in un modo in cui dietro l’apparenza luccicante si nascondono molte insidie.

Un tall clubhouse potrebbe essere fondamentale per orientare le ragazze sulle professioni in cui essere alte è un vantaggio da cogliere.

donne molto alte

Un Tall Clubhouse serve per il dating

Un Tall Clubhouse può parlare anche di anime gemelle.

Trovare l’uomo adatto è un’impresa difficilissima per qualsiasi donna, ma una donna alta ha anche il problema di trovare un partner che abbia la sua stessa altezza.

Che succede se un uomo è più basso?

Nulla, l’amore non conosce che l’altezza dei sentimenti, ma qualcuno potrebbe fare qualche battuta sull’ “articolo il”al contrario ed è meglio essere pronti a rispondere in modo elegante a queste prese in giro. Per questo parlare con altre donne può essere una guida per gestire una relazione della giusta altezza, con consigli su come gestire l’immagine sui social a prova di ogni tipo di commento.

trovare l'uomo giusto

La regola fondamentale del Tall Clubhouse

Un Tall Clubhouse ha una sola regola fondamentale.

Come nel film “Fight Club” di David Fincher, la prima regola del Tall lubhouse è non parlare del Tall Clubhouse.

E’ un segreto tra donne di grande statura.

Fisica ma, soprattutto, morale.